fbpx

Scarpe da cuoco

Scarpe da cuoco classiche

Scarpe da cuoco classiche

Scarpe da cuoco nere

Scarpe da cuoco nere

Scarpe da cuoco senza puntale

Scarpe da cuoco senza puntale

Scarpe da cuoco ultraleggere

Scarpe da cuoco ultraleggere

Filtra per

Filtra per

Filtra per

Filtra per

Filtra per

Filtra per

Filtra per Certificazione

Filtra per stagione

Ordina per
Show

SCARPE DA CUOCO..
..non sottovalutarne l’importanza!

Per un cuoco il proprio lavoro è il migliore del mondo e regala tante soddisfazioni, non solo al palato, ma anche personali quando arrivano i complimenti dei clienti!
Lavorare in cucina però non è affatto una passeggiata e per fare un buon servizio bisogna partire con il piede giusto!
Ecco perchè è molto importante indossare le giuste calzature da cucina!

Requisiti e caratteristiche delle scarpe da cuoco

  1. Impermeabili: scarpe impermeabili sono utili in caso di caduta di liquidi bollenti, ma anche di liquidi in generale in quanto può essere assai spiacevole dover lavorare con i piedi bagnati.
  2. Punta rinforzata: avere il puntale è un’altro requisito previsto dalla normativa, essa serve per proteggere il piede da eventuali oggetti pesanti o appunti, da botte e urti, ma anche da liquidi bollenti.
  3. Suola antiscivolo: questo è un requisito imposto dalla normativa sulla sicurezza sul posto di lavoro.
    Le scarpe in quanto DPI devono avere degli standard, la suola antiscivolo è necessaria per evitare il più possibile scivolamenti su pavimenti potenzialmente bagnati.
    Devono quindi avere un grip elevato.
  4. Comfort: il personale da cucina lavora in piedi per diverse ore al giorno, indossare scarpe comode risulta un requisito fondamentale!
  5. Leggerezza: le scarpe devono essere leggere e avere un peso che sia sopportabile e che consenta di muoversi agilmente.

Diversi modelli..

Tra le scarpe da cuoco si possono trovare differenti modelli:
Zoccolo: presentano punta rinforzata e suola antiscivolo, ma hanno l’aspetto simile alle ciabatte sanitarie con la parte posteriore aperta ma bloccata da un laccio. Queste calzature sono particolarmente adatte a chi non rischia la caduta di liquidi, soprattutto bollenti, sui piedi e per la stagione estiva.
Stringate: queste scarpe hanno tutti i requisiti richiesti dalla normativa e la comodità di essere regolabili grazie ai lacci.
Mocassino: questa calzatura soddisfa tutte le richieste in materia di sicurezza ed è la soluzione più elegante tra tutte le calzature.

Se vuoi provare un modello innovativo ti proponiamo gli scarponcini Calzuro

Scegli il modello che ti è più comodo e che meglio si addice alla tua mansione!