Filtra per Categoria

Showing 115 of 258 results

Filtro

Cappello da cuoco nella divisa a regola di… cucina!

Non importa quale sia la tua idea di cucina: che tu sia un gastronomo o uno chef stellato, scegli con cura cosa indossare, soprattutto il cappello da cuoco! 

Per tutte le figure professionali che lavorano e manipolano il cibo è obbligatorio indossare una divisa che risponda a caratteristiche di pulizia, igiene e sicurezza imposti dal Sistema di analisi dei rischi e punti di controllo critici (HACCP).

Ogni elemento della divisa dal torcione alla giacca, dal grembiule ai pantaloni, dalle calzature al cappello rispondono ad esigenze pratiche e per questo motivo è importante comporre il proprio outfit completandolo di tutti gli elementi.

Il meglio per te nella collezione di cappelli da cuoco di West Rose

Esistono molti modelli diversi di cappelli da cuoco, è vero, ma conoscendo il tuo ruolo e il tuo stile, scegliere quello che farà più al caso tuo sarà un gioco da ragazzi. I berretti con tesa sono la scelta più semplice: una soluzione intramontabile dall’inconfondibile stile urban-casual, ideale per uno stile giovanile ed energico o sportivo, raccolgono il capo e donano estro e colore all’abbigliamento da lavoro. In alternativa, il cappello chef è un modello più elegante, copricapo raffinato dal vago retrogusto classico, si sposa alla perfezione con una giacca cuoco con bottoni in stoffa e un paio di scarpe da cucina bianche.

In alternativa, la coppola è un altro copricapo di grande fascino: un capo particolare, certo, ma basta saperlo indossare per avere un sicuro successo. La coppola, di gran moda presso gli street food dallo stile più vintage, è il perfetto ingrediente per conferire un tocco personale ad un abito da lavoro dal taglio classico: indossalo sopra un grembiule con bretelle a incrocio, magari dal colore scuro, e abbinalo ad una cravatta sottile. In questo modo ti potrai fare colpo col tuo stile personale in ogni tipo di occasione.

Scopri l’assortimento di cappelli da cucina

Ma il bello dei cappelli è che ogni regola può essere infranta. Scegliendo il tuo copricapo sulla base dei tuoi gusti, puoi costruire il tuo stile personale senza alcun tipo di limitazione. La bandana è un copricapo sportivo pensato per accompagnarsi ad un completo dal taglio moderno, certo, ma nulla ti vieta di sparigliare le carte in tavola con un accostamento più ardito. Puoi usare la bandana per aggiungere un tocco personale ed estroso ad un outfit pizzaiolo, magari indossandola con una giacca chef a manica corta e un paio di scarpe cuoco nere, se il tuo obiettivo è quello di non passare inosservato.

Non c’è limite allo stile, l’unico comandamento che devi rispettare è quello dettato dai tuoi gusti e dalla tua personalità. Sfoglia la nostra collezione di cappelli da cuoco e troverai senz’altro il cappello giusto per arricchire e vivacizzare il tuo stile professionale in modo unico e inimitabile.

Copricapo da cucina

Il sistema HACCP prevede espressamente che i capelli siano contenuti e fermati da un copricapo che impedisce ai capelli di finire involontariamente nel piatto.

Trovare un capello in un piatto ordinato in un ristorante o locale analogo è  tra le cose peggiori che possano capitare ad un cliente! 
Risulta quindi importantissimo non sottovalutare la scelta del giusto copricapo.
Noi di West Rose offriamo una vasta gamma di scelta e diversi modelli, per permetterti di trovare la soluzione che fa per te in base alla tua capigliatura e mansione!

Abbina il copricapo agli altri accessori nella stessa fantasia o colorazione!
bottonifazzolettigrembiuli 

A cosa serve il cappello da cuoco

Il cappello ha una doppia funzione: quella gerarchica; e una funzione igienico – sanitaria.
Sia la forma alta, che il materiale, generalmente cotone, ma in origine anche carta idrorepellente, erano stati scelti dagli chef proprio per evitare che si formasse troppa umidità sul cuoio capelluto, per evitare gli odori della cucina sui capelli, e proteggere le preparazioni dall’eventuale caduta di capelli.

Oggi la Toque ha più un valore simbolico, gli chef contemporanei, pur rimanendo molto rigida la gerarchia in cucina, preferiscono altri tipi di copricapi più pratici, come berretti o bandane, spesso allegre e colorate.
Resta altissima l’attenzione all’aspetto igienico sanitario nelle cucine, regolamentata anche da leggi specifiche.

Toque da cuoco = il cappello classico da chef

La Toque rappresenta nella mente di ciascuno di noi il simbolo per eccellenza dello chef.
In effetti è proprio questo copricapo a distinguere lo chef dal resto della brigata di cucina.
In questo caso il cappello ha un ruolo non solo igienico e sanitario, ma anche gerarchico.

Il nome Toque del cappello deriva dal nome di un tipico cappello francese, il “tocco”, un cappello che cade in modo morbido su un lato.

Lo sapevi che una leggenda narra che le cento pieghe di cui è fatto il tradizionale cappello, corrisponderebbero ai cento modi in cui un vero chef sa cucinare le uova?

Al giorno d’oggi in realtà anche i più gradi chef preferiscono adottare copricapi alternativi più leggeri e pratici.

Bandana cuoco

La bandana da cuoco è solitamente utilizzata dai pizzaioli per motivi innanzitutto igienico – sanitari sia per quanto riguarda l’evitare della caduta dei capelli sulla pizza, sia per il sudore. Quello del pizzaiolo è in effetti un lavoro estremamente movimentato, i movimenti sono spesso rapidi e senza bandana la caduta di qualche capello sulla pizza sarebbe inevitabile. Allo stesso modo vale per il sudore lavorando vicino ad un forno che cuoce ad alta temperatura.

Al giorno d’oggi però non solo i pizzaioli, ma anche diversi chef scelgono di indossare la bandana: leggera e pratica.

Berretti cuoco

Il berretto da cuoco è una soluzione alternativa al classico cappello da cuoco: leggermente bombato sulla testa, con visiera e regolabile.
Questa soluzione è spesso adottata anche dal personale di bar e gastronomia che svolgono sia mansioni a contatto con gli alimenti, sia di servizio al banco. Il berretto da cuoco unisce infatti praticità ed estetica.

Se vuoi dei berretti da cuoco di altissima qualità, completamente confezionati a mano in Italia, scegli i prodotti firmati West Rose come il Berretto Boston rigato blu

Tamburelli

Il tamburello è un copricapo da cucina senza visiera, nella forma ricorda una toque senza la parte alta.
Il tamburello ha tutta la comodità di una bandana con una forma più elegante.
Il tamburello è utilizzato da chef, ma anche da altre figure professionali più strettamente legate alla trasformazione alimentare come macellai, pescivendoli, gelatai e pasticceri.

Coppola

La coppola è sicuramente il copricapo più estroso caratterizzata per avere allo stesso tempo un look moderno e contemporaneamente vintage.
La coppola è un berretto con una piccola visiera e una morbida cupola.
Questo berretto si presta bene a food truck e street food dove l’immagine gioca un ruolo fondamentale!

… tante altre soluzioni firmate West Rose!

Se quello che cercavi è un copricapo assolutamente unico, dai un’occhiata ai capi firmati West Rose troverai copricapo a bustina, cuffie e tanti altre soluzioni!